NUOVO ESAME DI STATO I CICLO PIEMONTE

Perchè questo sito

NUOVO CALENDARIO FORMAZIONE 2019 cliccare  calendarioincontri2019    e   QUI

L’Istituto Comprensivo di Mongrando ( BI ) ha partecipato al bando indetto dal Miur con Avviso pubblico, avente per oggetto l’individuazione di una scuola polo del I ciclo e di una scuola polo del II ciclo per la realizzazione di attività in materia di valutazione ed esami di Stato, in conformità a quanto previsto dal D.D. 1497 del 19 dicembre 2017, in applicazione del D.M. 851 del 27 ottobre 2017, art.33.
Il progetto dell’ I.C. Mongrando è risultato vincitore per il Piemonte ed il nostro Istituto è stato quindi dichiarato  Scuola Polo regionale del I ciclo.
’Verso il service learning’
Il progetto vuole rendere coerenti e attuabili i percorsi di riflessione sulla valutazione delle competenze e degli apprendimenti con l’esame di stato del primo ciclo.
Prevede la creazione di una rete regionale che rappresenti tutti gli ambiti e provi a dare omogeneità a vati percorsi attuati sino a questo punto.
Imprescindibile è avere una formazione comune di secondo livello che primariamente crei un gruppo di docenti esperti da utilizzarsi per la formazione  all’ interno di ogni singolo istituto.
Il progetto tende a promuovere un cambiamento nell’atteggiamento complessivo verso la valutazione, che non può e non deve più risultare classificatoria o discriminante. Diventa quindi fondamentale definire chiaramente cosa si vuole misurare e in che modo, mirando ad una valutazione di percorso, capace di accogliere tempi, ritmi, diversità imprescindibili nel contesto di una didattica mai sminuita o  semplicisticamente facilitata. La riflessione pedagogica deve essere il filo conduttore del percorso, insieme ad uno studio approfondito dei quadri di contesto delle Prove Nazionali, in continuità con quanto esplicitato nell’ art. 1 del Decreto legislativo 62/2017:
‘La valutazione ha per oggetto il processo formativo e i risultati di apprendimento delle alunne e degli alunni, delle studentesse e degli studenti delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione e formazione, ha finalità formativa ed educativa e concorre al miglioramento degli apprendimenti e al successo formativo degli stessi, documenta lo sviluppo dell’ identità personale e promuove l’autovalutazione di ciascuno in relazione alle acquisizioni di conoscenze, abilità e competenze.’
Finalità generale del progetto è il rinnovamento degli ambienti di apprendimento, che pone al centro l’evoluzione dei processi cognitivi. Anche a tale scopo l’Istituto Comprensivo di Mongrando si avvale della collaborazione di due ricercatori universitari associati all’ Università di Bologna.
Ecco gli obiettivi stabiliti:
  • Condivisione di una cultura valutativa praticata nella normale didattica quotidiana
  • Formazione specifica di primo e secondo livello
  • Riflessione sui quadri di contesto delle prove nazionali standardizzate
  • Individuazione di nuclei epistemologici fondanti sui quali impostare il lavoro di monitoraggio e valutazione, ponendo in evidenza le connessioni tra competenze di base e competenze chiave europee
  • Rielaborazione delle competenze sociali in relazione al colloquio d’esame
Questo sito costituisce uno degli strumenti di lavoro previsti nel progetto: una piattaforma dedicata alla raccolta della documentazione digitale e audiovideo già esistente sul tema specifico, degli atti normativi e di indirizzo, dei materiali che verranno prodotti in itinere dai docenti formati e nel complesso intesa a favorire l’apprendimento personale e la diffusione di buone pratiche.